mercato del "piacere"

La controtendenza del "sempre più veloce" e "più economico possibile" è rappresentata dagli acquisti nel mercato del "piacere". Qui l'attenzione non è rivolta alla mera soddisfazione dei bisogni, ma allo shopping come esperienza sociale. Lo store diventa il terzo luogo più frequentato dopo il posto di lavoro e la propria casa. A tale scopo è essenziale una configurazione interna sofisticata. Grazie a materiali di prima qualità, strutture decorative artistiche e presentazioni della merce dal design esclusivo, Wanzl garantisce l'effetto sorpresa.

In ambienti del genere gli acquirenti non solo trascorrono volentieri più tempo, ma sono interessati anche a scoprire tutti i dettagli sui prodotti di qualità e sulla loro lavorazione. Eventi innovativi, quali social e show cooking, oppure concept gastronomici integrati nel negozio rendono più attrattivi i mercati, incrementando anche la fedeltà del cliente, che si sentirà parte di una comunità.